Nokti Lume

“Essere notte luminosamente” (traduzione dall’Esperanto)
L’utopia esperantista, una lingua universale da affiancare alle lingue madri per consentire una libera comunicazione su una base neutrale.
Un’ utopia, una debole luce, ma pur sempre una luce.

Work in progress …

(Visited 111 times, 1 visits today)

Leave A Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.